PREPARAZIONE AGLI ESAMI

Il personale dell’accettazione provvede alla consegna delle modalità di preparazione e raccolta dei campioni per la corretta esecuzione delle Analisi di Laboratorio.

PREPARAZIONE AI PRELIEVI

Il Paziente che deve effettuare un Prelievo di sangue venoso deve:

  • Presentarsi al mattino dopo un digiuno di 8-12 ore prima del prelievo, astenendosi dall’ assumere caffè, thè, latte o altre bevande, ad eccezione dell’acqua naturale
  • Il pasto serale che precede l’esame deve essere equilibrato, evitando sia gli eccessi che le restrizioni
  • Evitare di sostenere sforzi fisici intensi nelle 12 ore prima del prelievo
  • Non fumare nel periodo di tempo che intercorre tra il risveglio e l’effettuazione del prelievo
  • Non assumere alcool nelle 12 ore precedenti il prelievo
  • Non assumere farmaci nelle 12 ore precedenti il prelievo ad eccezione di prescrizione obbligatoria del medico o di farmaci di assoluta necessità, in tal caso segnalare il tipo di farmaco assunto
  • Le donne devono segnalare lo stato mestruale.

INDICAZIONI SPECIFICHE PROFILO GLICEMICO:

il Paziente esegue una serie di prelievi durante la giornata, deve essere a digiuno solo per il primo prelievo del mattino.

  • GLICEMIA POSTPRANDIALE: il Paziente esegue il prelievo 2 ore dopo la fine del pranzo (ore 14).
  • CEA: astenersi dal fumo per 24 ore prima del prelievo.
  • PSA: evitare di eseguire nei 10 giorni visite morfologiche ed ecografie transrettali.
  • DIGOSSINA: assumere il farmaco all’ora prescritta.
  • DOSAGGIO LITIO: presentarsi per il prelievo prima di assumere la dose mattutina del farmaco; non variare l’orario di somministrazione delle altre dosi.
  • DOSAGGIO FARMACI ANTIEPILETTICI . presentarsi per il prelievo prima dell’assunzione della dose del mattino; non è necessario essere digiuni.
  • ORMONI TIROIDEI: non devono essere stati eseguiti nei due mesi precedenti esami radiografici con contrasto iodato.
  • PROLATTINA: il prelievo di sangue deve essere eseguito la mattina a digiuno e dopo un periodo di riposo.
  • ALDOSTERONE E RENINA IN CLINOSTATISMO: il prelievo di sangue deve essere eseguito dopo che il paziente è stato 30’ sdraiato.
  • ALDOSTERONE E RENINA IN ORTOSTATIMO: il prelievo di sangue deve essere eseguito dopo che il paziente è stato 30’ in posizione eretta.

PREPARAZIONE PER L’ESECUZIONE ESAME URINE

Raccomandazioni per la raccolta di un campione di urine ottimale:

  • non fare sforzi fisici ed astenersi dai rapporti sessuali nelle 12 ore antecedenti la raccolta; • le donne in età fertile evitino la raccolta nel periodo mestruale
  • raccogliere preferibilmente le prime urine del mattino od in alternativa urine che abbiano soggiornato in vescica almeno quattro ore
  • osservare il digiuno dalla mezzanotte; effettuare la raccolta al risveglio, prima della colazione e prima di intraprendere attività fisica
  • segnalare eventuali patologie rilevanti dell’apparato urinario o interventi uro-genitali.
  • È auspicabile poter disporre di un’unica tipologia dei contenitori per la raccolta di urine sia per l’esame chimico fisico e morfologico che per l’esame microbiologico standard

Esame chimico fisico e morfologico delle urine ed esame colturale:
Lavare bene le mani.
Lavare i genitali con abbondante acqua corrente ed eventualmente con sapone antisettico. Cominciare a urinare sul water per dilavare le secrezioni, le cellule ed i batteri eventualmente presenti in uretra. Senza smettere di urinare raccogliere la porzione intermedia delle urine. È sufficiente raccogliere circa 50mL di urina (metà contenitore), chiudere il contenitore senza toccarlo all’interno.

Raccolta urine 24 ore:

Per eseguire la raccolta delle urine delle 24 ore si procede in questo modo: eliminare le prime urine del mattino e raccogliere tutte le emissioni successive compresa la prima urina del mattino seguente; porre tutte le urine raccolte nel contenitore di plastica apposito.

Le urine vanno conservate in luogo fresco fino al momento della consegna.

Raccolta urine per Abumina nelle urine:

Eseguire la raccolta delle urine del mattino; può essere eseguita anche la raccolta urine 24 ore.

Raccolta urine per esame su urine 24 ore Acido vanilmandelico, Catecolamine urinarie:

Eseguire la raccolta delle urine 24 ore; nei 2 giorni precedenti e durante la raccolta non assumere caffè, thè banane, cioccolata, dolci.

Raccolta urine per Idrossiprolinuria:

Eseguire la raccolta delle urine 24 ore; si consiglia di bere almeno 2 litri d’acqua nelle 24 ore. Il giorno precedente ed il giorno della raccolta osservare una dieta a base di formaggio, latte, burro, brodi vegetali legumi e verdure. Evitare carni, derivati o estratti di carne, prodotti contenenti gelatina, pasce, dolci, uova.

Clearance creatininica, ureica:

Per questi esami è necessario raccogliere le urine delle 24 ore ed eseguire un prelievo di sangue.

Ricerca bacillo di Koch su urine:
Eseguire la raccolta delle urine del mattino per tre giorni consecutivi.

Ricerca Antigene Legionella:

Eseguire la raccolta delle urine del mattino.

Droghe d’abuso:
Urine raccolte in qualsiasi momento della giornata.

RACCOLTA DELLE FECI

Raccogliere le feci nell’apposito contenitore, utilizzando l’apposita spatolina fornita. È sufficiente una quantità corrispondente ad una noce di materiale nelle feci formate, oppure una quantità pari a circa un centimetro di altezza del contenitore per le feci liquide.

Raccolta feci per la ricerca dei parassiti:

È consigliabile eseguire l’esame su tre campioni raccolti in giorni diversi.

Raccolta feci per la ricerca del sangue occulto:

È consigliabile eseguire l’esame su tre campioni raccolti in giorni diversi. Non è necessario seguire una dieta priva di carne in quanto il test adottato utilizza anticorpi specifici per l’emoglobina umana.

Raccolta per Scotch test (ricerca microscopica della uova degli ossiuri):
Il paziente deve recarsi presso il Laboratorio Analisi a ritirare il vetrino. Prima dell’igiene personale mattutina apporre un pezzo di scotch trasparente a livello dell’orifizio anale, quindi toglierlo ed appoggiare lo scotch sul vetrino, ben disteso e senza pieghe. Consegnare il campione al personale del Laboratorio.

PREPARAZIONE PER L’ESECUZIONE DEGLI ESAMI DEL LIQUIDO SEMINALE

Spermiocoltura:

Dotarsi di un contenitore di plastica sterile, a bocca larga, monouso; lavarsi le mani, vuotare bene la vescica, lavare bene i genitali con acqua e sapone, raccogliere il campione nel contenitore.

Spermiogramma:

Osservare un periodo di astinenza sessuale di 3-5 giorni.
Il materiale ottenuto deve essere raccolto in un contenitore di plastica sterile,a bocca larga, sterile e consegnato al personale della Sala prelievi possibilmente entro un’ora dalla raccolta stessa. Durante il trasporto deve essere protetto dalle escursionitermiche.

La raccolta del materiale può essere effettuata a domicilio o presso i servizi del Poliambulatorio.

RACCOLTA DELL’ESPETTORATO

Espettorare all’interno di un recipiente sterile a bocca ampia, preferibilmente al mattino appena svegli, possibilmente senza saliva. Consegnare il campione al personale della sala prelievi presso il poliambulatorio previa accettazione.

TAMPONE FARINGEO

Presentarsi in sala prelievi a digiuno e senza aver lavato i denti. Evitare l’uso di colluttori orali, l’eventuale terapia antibiotica deve essere sospesa da almeno sei giorni.

PRESTAZIONI DEDICATE

PRENOTA ONLINE →

SERVIZI CORRELATI

SERVIZI IN EVIDENZA

EVENTI E NOTIZIE

Per la vostra salute il Poliambulatorio Villa Iris vi propone il PROGETTO BENESSERE: Area benessere con piscina riscaldata, percorso Klepp e Sauna Finlandese, Attività in Piscina e Attività in Sala. Lezione di prova gratuita!

Per la vostra salute il Poliambulatorio Villa Iris vi propone il PROGETTO BENESSERE: Area benessere con piscina riscaldata, percorso Klepp e Sauna Finlandese, Attività in Piscina e Attività in Sala. Lezione di prova gratuita!

CategorySenza categoria

AZIENDA ACCREDITATA ALLA REGIONE PIEMONTE
Villa Iris Srl - via Cesare Pavese 12 - Pianezza (TO) (mappa) - Per info: 011 9682282
Email: villairis@casadicuravillairis.it
Direttore Sanitario: Dr. Artemio Brusa

Azienda accreditata alla Regione Piemonte con il
D.G.R. 128-6960 del 05/08/2002
Azienda con sistema di gestione qualità certificato
N. 50 100 1974

Credits: Kaffeina - Cookie e Privacy

Il sito utilizza i Cookie per migliorare la navigazione. Proseguendo la navigazione sul sito, cliccando sul pulsante ACCETTO o scorrendo la pagina accetti il loro utilizzo. In caso contrario clicca qui per uscire maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi